VANJA E' TORNATO A CASA

Vanja dimesso

 

La notizia tanto attesa oggi è arrivata da Mosca. Il piccolo Vanja è stato finalmente dimesso.

 

Il suo primo compleanno, il 16 febbraio, sarà festeggiato nella nuova casa pronta ad accogliere la famiglia finalmente riunita.

 

Ol'ga, la mamma di Vanja, davanti a decine di giornalisti e di reti televisive non si è dimenticata di ringraziarci assieme a tutti quelli che hanno partecipato a questa loro tragedia che oggi, finalmente, si chiude con il lieto fine atteso da tutti.

 

"Grazie a tutti. Grazie all'ospedale ed ai medici. Sono stati straordinari.

 

Grazie a tutti coloro che hanno raccolto aiuti per noi che ci sono stati consegnati attraverso l'Associazione "Aiutateci a Salvare i Bambini" e la Fondazione "Dottor Liza". E non solo loro. Grazie a tutti quelli che si sono preoccupati per noi, che hanno pregato per Vanja, che hanno desiderato il nostro bene. Il compleanno di Vanja lo festeggeremo dopodomani a casa, in un nuovo appartamento.

 

Non abbiamo dovuto fare alcun lavoro, è già arredato.

 

Rimane solamente da comperare forchette e cucchiai e ricominciare a vivere".

  

Altro non va aggiunto.