UNA NUOVA RICHIESTA DI AIUTO DAL DONBASS

 

Riceviamo un’urgente richiesta di aiuto da due strutture per bambini del Donbass.

 

Il reparto di Pediatria della clinica pediatrica di Donezk e l’asilo del villaggio Krasnij Partizan (Jasinuvata) già bombardato dall’esercito ucraino. Il villaggio si trova nella zona “grigia”, zona neutrale fra le due parti in conflitto e dove l’insicurezza e le difficoltà di movimento rendono la vita terribile.

 

Queste le necessità urgenti:

 

REPARTO DI PEDIATRIA

 

 

 

Q.tà

Rubli

Totale

         

1

PANNOLINI

10

900

9.000

2

BILANCIA PER NEONATO

1

7.000

7.000

3

SALVIETTE UMIDIFICATE

20

200

4.000

4

SAPONE LIQUIDO

10

200

2.000

5

SHAMPOO PER NEONATI

10

150

1.500

6

POLVERE FISSAN, TALCO

6

3.000

3.750

7

TUTINE - GHETTE

 

 

3.000

 

TOTALE RUBLI

 

 

30.250

 

Euro

 

 

430,00

                             

 ASILO VILLAGGIO “KRASNIJ PARTIZAN” (JASINUVATA) ZONA BOMBARDATA

 

 

 

Q.tà

Rubli

Totale

         

1

ASCIUGAMANI

25

400

9.000

2

BIANCHERIA COMPLETO DA LETTO 

25

1.200

30.000

3

PIATTI FONDI

20

150

1.500

4

PIATTI PIANI

10

150

1.500

5

TAZZE

10

100

1.000

 

TOTALE RUBLI

   

43.000

 

EURO

   

615,00

                               

 

 

Complessivamente necessitano 1.045 EURO il più presto possibile, l’inverno è alle porte  

Grazie a chi vorrà rispondere all’appello

 

 

24.09.2019 Christian C. 50 Euro

 

08.10.2019 Alberto F. 60 Euro, Christian C. 50 Euro, Cristiano C. 20 Euro, Davide P. 2 Euro, Nicola M. 50 Euro, Giuseppe G. 1 Euro

 

TOTALE 233 Euro