AIUTATO CONCRETAMENTE DANIL

russianflag

engflag

In data odierna abbiamo inviato la somma necessaria ad operare Danil di Enkievo.

 

La sua nonna all'inizio della scorsa estate ci aveva scritto una lettera con il cuore in mano. Non potevamo non aiutarla.

 

Grazie ai tanti donatori che costantemente ci inviano donazioni senza causale specifiche, ma solamente "Bambini del Donbass", la somma mancante rispetto alle donazioni ricevute è stata coperta ed oggi inviata.

 

Ora nei primi giorni di dicembre a San Pietroburgo Danil verrà operato per la rimozione dei chiodi in entrambe la gambe.

 

L'operazione è a pagamento in quanto il bambino, residente ad Enakievo (Donbass) non è cittadino della Federazione Russa.

 

Grazie alla generosa solidatietà di tutti i nostri sostenitori un altro caso è stato risolto, un'altra mamma ed un'altra nonna aiutate a guardare al futuro del loro bambino con molta più tranquillità.

 

Grazie ancora, grazie a tutti

 

Danil Enak