ANCORA UNA SCUOLA, ANCORA BAMBINI VITTIME DEL TERRORISMO

russianflag

engflag

 

Oggi nella città di Kazan, 800 km ad est di Mosca, un attacco terroristico contro una scuola, la scuola n. 175, ha provocato vittime: 9 sinora i bambini uccisi, due gli insegnanti.

 

Mentre scriviamo altri 18 bambini sono stati ricoverati d’urgenza presso il locale ospedale pediatrico repubblicano, 6 si trovano in gravissime gli altri in gravi condizioni.

 

Un’altra Beslan.

 

Un’altra pagina della guerra alla gente, ai lavoratori della scuola, ai bambini che hanno solo la colpa di essere andati stamattina nel luogo deputato alla loro infanzia, alla loro adolescenza.  

 

Vogliamo, ancora una volta, essere loro vicino. Vicino alle famiglie colpite, vicino a quella comunità devastata.

 

Chiediamo alla Bella Italia di aiutarci a raccogliere una degna somma per una concreta solidarietà.

 

Sappiamo le difficilissime condizioni in cui versa il nostro Paese, ma crediamo essere nostro dovere.

 

Siamo nati ed abbiamo operato dal vent’anni per questo: tendere una mano a chi soffre nel dramma di una scuola devastata, di lutti devastanti, di un Paese ammutolito per troppe, troppe volte.  

 

Aiutiamo i bambini di Kazan! Grazie a chi non rimarrà indifferente

 

 

Aiutateci a Salvare i Bambini ODV

 

Donazioni online:

 

 

Bonifico bancario:

CASSA RURALE ALTA VALLAGARINA E LIZZANA BCC

IT 29 Z 08305 20800 0000 05395763

 

Intestatario: Aiutateci a Salvare i Bambini  

 

 

 

14.05.2021 Davide T. 50 Euro

 

TOTALE 50 Euro

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database