ANGELINA K., VALIJA M., LIZA N. e SASHA B.

russianflag

engflag

 

Chiedo aiuto per mia figlia, Angelina K. (28.08.2008). E’  affetta da fibrosi cistica sin dalla nascita. Fin dalla prima infanzia è in cura presso il reparto Pediatria della RDKB di Mosca. Questa malattia è terribile, fatale. Adesso siamo di nuovo in ospedale. In Angelina si è inoculato un batterio molto pericoloso che mangia i polmoni. Ci è stato consigliato il farmaco Ceftazidima, che costa circa 24mila rubli. La nostra famiglia non può pagarlo con le sole sue forze. Abbiamo anche un altro bambino, è piccolo ha un anno e mezzo (sono in maternità), il papà lavora. Viviamo a Juzhno-Sakhalinsk è nella nostra regione la situazione è molto difficile. Per favore aiutami a comprare questo farmaco.

 

Con rispetto Natal’ja, mamma di Angelina

 

Per favore aiutate mia figlia Valja M. (15.06.2006). Soffre di fibrosi cistica dalla nascita. Mia figlia aveva un anno quando siamo arrivati ​​per la prima volta al reparto Pediatria della RDKB. Adesso ha già 14 anni e continuiamo a venire qui. Dopo tutto questa malattia è incurabile. Qualcuno crede si possano trapiantare i polmoni, ma questo non è semplice. Valija ora sta avendo un aggravamento. Il quadro clinico è molto pesante - Pseudomonas aeruginosa che è molto difficile da sopprimere con i farmaci. Al momento i medici hanno raccomandato l’assunzione di Ceftazidima. Il suo costo è di circa 24mila rubli. Io stessa non posso pagare questa cifra. Ho due bambini, non lavoro e viviamo di pensione e sussidi per l'infanzia. Viviamo nella città di Taganrog. Vi chiedo molto aiuto.

 

Con rispetto, la mamma di Valja Irina

 

Si rivolge a Voi la mamma di Liza N. (17.09.2005) per un aiuto. Mia figlia è in cura dal 2007 presso il reparto di Pediatria della RDKB di Mosca. Mia figlia è affetta da fibrosi cistica. Ora c'è una grave esacerbazione: - Pseudomonas aeruginosa aggressivo. Questa è una microflora patogena che brucia i polmoni. Ci è stato prescritto Ceftazidima per il trattamento, ma costa circa 24mila rubli. Io non posso pagare questo importo. Aiutateci per favore.

 

Con rispetto Julija, mamma di Lisa

 

Aiutateci per favore. Mio figlio Sasha B. (20.10.2003), ha già 17 anni e fra una anno usciremo dalla pediatria. Purtroppo siamo arrivati ​​alla RDKB solo nel 2016 e prima ancora siamo stati curati presso la nostra residenza. Viviamo a Smolensk. Sasha è ammalato di fibrosi cistica dalla nascita. Questa è una malattia genetica, incurabile. I bambini soffrono. Sasha ora è molto peggiorato, ciò è dovuto al batterio Achromobacter, che non risponde a nessun farmaco. Per poterlo curare abbiamo bisogno di Ceftazidima. Il suo costo approssimativo è di circa 24mila rubli. Non ho questi soldi Mio marito se n'è andato quando ha scoperto che il bambino era malato. Ho un altro figlio e viviamo tutti con la pensione di invalidità. Aiutateci per favore.

 

Con rispetto la mamma di Sasha, Ekaterina

 

 

 

OBIETTIVO RAGGIUNTO GRAZIE A CHI HA RISPOSTO AL NOSTRO APPELLO

 

 

LA PAROLA AI MEDICI

 

Prego prestare aiuto alle famiglie dei pazienti Angelina K., Valja M., Liza N. e Sasha B. affetti da fibrosi cistica con Pseudomonas aeruginosa e Achromobacter.

 

Allo scopo di intervenire terapeuticamente necessitano 250 flaconi per paziente di Ceftazidima.

 

Le famiglie sono a basso reddito e non possono pagare il farmaco con le loro risorse.

 

Il Primario del reparto S.Ju. Semykin

 

17.12.2020

 

 

 

18.12.2020 Alberto F. 50 Euro, Maria Vittoria M. 40 Euro

 

19.12.2020 Elisabetta V. 50 Euro

 

21.12.2020 Davide B. 200 Euro

 

22.12.2020 N.N. 700, da donazioni senza causale 60

 

TOTALE 1.100 Euro