MICHAIL L. KATJA T.

russianflag

engflag

Vi prego di aiutare mio figlio Michail L. (25.06.2011), in cura presso il reparto di Ematologia Chemioterapia 3 della clinica RDKB di Mosca.

 

Misha è ammalato dalla nascita e fin da allora "viaggiamo" costantemente fra ospedali. Soffre di una grave malattia congenita: Sindrome di Klippel-Trénaunay-Weber ed inoltre Linfostasi congenita dell'arto inferiore e linfedema, ipoalbuminemia, ipocalcemia, immunodeficienza, cisti scrotale, ecc.

 

Dal 2013 ha provato numerose ma nell’ultimo periodo il suo quadro peggiora. Ora ci è stato prescritto il farmaco Rapamune (Sirolimus). Costa 50mila rubli ogni confezione e dovrà assumerlo per diversi anni. Io non lavoro ed anche mio marito è senza lavoro. Abbiamo un altro bambino più grande di Misha.

 

Viviamo nella campagna della regione di Voronezh. Non ci sono abbastanza soldi per vivere. La somma per la medicina è per noi irraggiungibile.

 

Aiutateci, per favore

 

Con rispetto la mamma di Michail, Ol’ga

 

 

 

La mamma di Katja T. (05.02.2010) si rivolge a Voi per chiedere aiuto.

 

Mia figlia è in cura presso il reparto di Ematologia e Chemioterapia 3 della RDKB di Mosca. Soffre di una grave malattia congenita - Sindrome Klippel-Trénaunay-Weber.

 

La malattia ha gravemente danneggiato la gamba di mia figlia. Le cure sono iniziate quando mia figlia aveva solo un anno e sfortunatamente ancora non si è visto alcun miglioramento.

 

Ora un Consulto specialistico dei medici di Mosca ci ha prescritto il Rapamune (Sirolimus), farmaco costosissimo – 50mila rubli a confezione, che dura un mese. La terapia prevede si assumerlo per diversi anni. Non riesco a immaginare come faremo.

 

Io non lavoro, vivo con mia figlia con la sua sola misera pensione  in un villaggio della Regione di Vladimir. Non ho marito.

 

Aiutateci, Ve ne prego!

 

Con rispetto la mamma di Katja, Ol’ga

 

 

 

OBIETTIVO RAGGIUNTO GRAZIE A MASSIMILIANO, DEVIS, DAVIDE E FERNANDO
 

LA PAROLA AI MEDICI

 

Vi chiediamo di aiutare la famiglia della paziente Katja T. caso ricoverata presso il nostro reparto di Ematologia e Chemioterapia 3 della RDKB dal 01.02.2021, ad acquistare il farmaco Rapamune (Sirolimus) per le terapie del caso.

 

La paziente è attualmente in osservazione con una diagnosi di malformazione vascolare congenita, sindrome di Klippel-Trénaunay-Weber dell'arto inferiore sinistro (Q27.8).

 

Un consulto medico di data 02.02.2021 ha deciso di iniziare il trattamento con Sirolimus al fine di inibire l'angiogenesi patologica salvavita. La terapia è iniziata il 02.02.2021 dose di 2 mg / die (1 compressa x 2 volte al giorno).

 

La terapia è salvavita.

 

Chiediamo di aiutare nell'acquisto di Sirolimus per il primo mese di terapia

 

Il medico curante Z.A. Kondrashova

 

04.02.2021

 

 

 

Vi chiediamo di aiutare la famiglia del paziente Michail L. ad acquistare il farmaco Rapamune (Sirolimus) per il suo trattamento.

 

Il paziente è ricoverato presso il nostro reparto di Ematologia e Chemioterapia RDKB dal 29.01.21. Il bambino è in osservazione con una diagnosi di malformazione del sistema linfatico. Linfedema dell'arto inferiore sinistro. Insufficienza linfovenosa 1/2 grado, Enteropatia essudativa (ipoalbuminemia). Chiloperitoneo. Immunodeficienza secondaria.

 

Un consulto medico in data 26 gennaio ha prescritto l’inizio di una terapia con Sirolimus al fine di inibire l'angiogenesi patologica salvavita. La terapia è iniziata in data 29.01.21. Sirolimus 0,001 dose di 2 mg / die (1 compressa x 2 volte al giorno). Necessita assunzione farmaco salvavita. Chiediamo di aiutare nell'acquisto del farmaco per il primo mese di terapia.

 

Il medico curante O.V. Malkova

 

04.02.2021

 

14.02.2021 Massimiliano P. 40 Euro

 

19.02.2021 Devis C. 10 Euro

 

11.03.2021 Davide T. 100 Euro

 

12.03.2021 Fernando B. 800 Euro, con donazioni senza causale 150 Euro

 

TOTALE 1.100 Euro

 

 

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database