UN MARE DI PACE

russianflag

engflag

MARE GLUB

Oggi abbiamo inviato 11mila Euro per dare la possibilità a 40 bambini di Glubokoe di andare al mare al più presto.

 

Il numero inferiore ai 50 partecipanti preventivati dipende dalle nuove disposizioni della frontiera russa che prevede maggiori incombenze per i minori.

 

La data è stata anticipata a causa della situazione tragica che sta vivendo il fronte di Gorlovka.

 

Le scuole hanno chiuso ieri con due settimane di anticipo, alcuni abitanti hanno già abbandonato le loro case per paura dell'avanzata dell'esercito ucraino. Da tempo si prevede un acuirsi della già drammatica situazione in occasione dell'inizio dei Mondiali di calcio previsti nella Federazione Russa in giugno.

 

Nell'ultima settimana, ogni notte, pesanti bombardamenti si sono abbattuti su Gorlovka e le sue vicinanze ed i bambini non sono mai usciti dai loro rifugi ricavati nelle cantine delle loro case.

 

Ora, anche se le condizioni del mare non sono ideali e la speranza rimane sempre la partenza a fine giugno, l'avere la somma disponibile può far sì che in caso di estrema urgenza si possa evacuare Glubokoe immediatamente ed arrivare a Tuapse avendo dieci giorni di pace e serenità e da lì, eventualmente, cercare poi rifugio in Russia come profughi ...

 

Terribile quest'anno la situazione del Donbass e di Glubokoe in particolare.

 

Mai come ora il nostro progetto assume una valenza importantissima, portare letteralmente lontani dalla guerra un gruppo di bambini del Donbass. Un gruppo piccolo, certo, ma comunque estremamente importante.

 

Grazie a tutti quelli che ci hanno permesso questo.

 

Vi terremo aggiornati

 

Aiutateci a Salvare i Bambini

 

Chi vuole aiutare i bambini di Glubokoe anche dopo la vacanza può farlo qui

 

 

OBIETTIVO RAGGIUNTO!!!

 

 

 

 

 

 

UN MARE DI PACE PER I BAMBINI DI GLUBOKOE 

Anche quest’anno vorremmo mandare al mare i bambini di Glubokoe.

 

Per tutti i bambini il mare è un vero farmaco, ma per quelli di Glubokoe vale molto di più.

 

L’anno trascorso li ha visti dormire sottoterra, quasi tutte le notti, al rombo delle artiglierie pesanti ucraine.

 

Li ha visti studiare nell’unica stanza, l’ingresso, dove in caso di bombardamento c’è qualche speranza di sopravvivenza.

 

Li ha visti aspettare, a volta e lungo, prima di poter uscire di casa per andare a scuola.

 

Questo è oggi il Donbass.

Questo è vivere a nemmeno duecento metri dal fronte di guerra. Per la nostra Associazione questo progetto sta molto a cuore. È portare via dalla guerra, per quasi due settimane, più bambini possibile.

 

Chiudiamo gli occhi e torniamo tutti bambino: quando sognavamo di tornare al mare. E noi, per fortuna, abbiamo vissuto in pace …

 

Servono 13mila Euro Aspettiamo le Vostre donazioni. Grazie

 

 

fronte Glubokoe

La loro lettera

 

"Salve Egregio Presidente dell’Associazione italiana “Aiutateci a Salvare i Bambini”

 

Noi, abitanti del villaggio di Glubokoe – Gorlovla, zona del fronte, in relazioni alle costanti azioni militari che siamo costretti a sopportare, rivolgiamo a Voi un appello per un aiuto volto a togliere 50 bambini del nostro villaggio nel prossimo mese di luglio 2018 e trasferirli per 10 giorni al mare per una vacanza di riabilitazione e recupero psicologico sul mare di Tuapse (Federazione Russa, Mar Nero).

 

Tutti i bambini appartegono a famiglie a basso reddito e numerose.

 

Il costo del viaggio Gorlovka – Tuapse – Tuapse – Gorlovka – 100mila rubli russi [1.450 Euro al cambio odierno].

 

Il costo della permanenza (solo i bambini) a persona è di 1.650 rubli russi [23,50 Euro].

 

Il costo totale per vitto ed alloggio per 50 bambino ogni giorno è di 82.500 rubli russi.

 

Il costo complessivo per l’intero soggiorno dei 50 bambini – 825.000 rubli russi [11.805].

 

Nella speranza che anche quest’anno potrete aiutarci per dare ai nostri figli un periodo di tranquillità e pace che potrà distrarli dai rumori della guerra.

 

Cordiali saluti

 

Le coordinatrici Elena D. e Natal’ja S. Glubokoe

 

27 febbraio 2018

 

 

03.03.2018 Maurizo D.B. 1.000 Euro, Luigi B. 100 Euro, Elena F. 100 Euro

 

06.03.2018 Massimiliano A. 50 Euro, Manuel C. 50 Euro, Maria Laura G. 50 Euro

 

23.03.2018 Lorenzo DP G. 60 Euro, Pier Francesco L. 2.500 Euro, Clemente Z. 101 Euro

 

29.03.2018 Luciano M. 200 Euro

 

09.04.2018 Enrico R. 50 Euro

 

13.04.2018 Maurizio D.B. 5.000 Euro

 

20.04.2018 Ganna M. 30 Euro

 

02.05.2018 Roberto F. 50 Euro

 

09.05.2018 Filippo P. 30 Euro, Marco B. 60 Euro

 

14.05.2018 Gi amici dell'associazione francese partner Solidarité Enfants de Beslan 1.000 Euro

 

 

TOTALE 10.471 Euro

 

 21.05.2018 Christian C. 40 Euro

 

Come spedire il denaro - Coordinate bancarie

 

 

Le edizioni precedenti:

 

2017 https://www.aasib.org/archivio-news/15-2017/342-tornati-a-casa-dal-mare-i-bambini-di-gorlovka.html

 

2016 https://www.aasib.org/2016/172-i-bambini-di-gorlovka-sono-arrivati-al-mare.html