KSJUSHA P.

russianflag

engflag

Ksjusha La nostra Associazione si rivolge a Voi con un appello per aiutare una piccola bambina di cinque anni a vivere una vita normale.

 

Lei è Ksjusha P., residente nella cittadina di Antrazit - Donbass - ed ha veramente bisogno del vostro aiuto.

 

Ksjusha ha sordità neurosensoriale bilaterale di 4° grado. In altre parole sordità con residui di udito. Con un tale grave deficit uditivo, i bambini molto raramente riescono a crescere normalmente con il solo aiuto di apparecchi acustici.

 

I medici raccomandano vivamente di impiantare un impianto cocleare, ma per Ksjusha sinora si è riuscito ad acquistare solamente una protesi acustica per un orecchio con la quale Ksjusha sentiva, ma molto male, non capiva i discorsi, confondeva i suoni, pronunciava le parole in modo errato, ascoltava costantemente e guardava le labbra dell'oratore, scarsamente acquisiva le necessarie parole per il suo vocabolario.

 

A 5 anni è molto indietro nello sviluppo rispetto ai suoi coetanei. Ma solo perché non sente bene e fraintende.

 

Ora Ksenia ha in prova due protesi, adatte a lei, con le quali sente molto bene. Le sono state assegnate da un centro di riabilitazione per non udenti. Ma dopo un mese deve riconsegnarle.

 

Questi dispositivi non sono economici e la sua famiglia non può acquistarli da soli.

 

Il loro costo (2 protesi acustiche) si attesta a 122.550 rubli. [1.650 Euro]

 

Aiutiamo la bambina ad ascoltare, imparare da una conversazione e crescere normalmente.

 
 
 
OBIETTIVO: 122.500 RUBLI [1.650 euro]
 
 
Ksjusha1
 

30.03.2019 Margherita F. 10 Euro

TOTALE 10 Euro