CONCLUSO POSITIVAMENTE IL PROGETTO IN FAVORE DEI BAMBINI CIECHI DI DONEZK

russianflag

engflag

Sono arrivati da Mosca all’Internat n. 19 di Donetsk i libri e il materiale didattico per bambini non vedenti ed ipovedenti. Carte geografiche e storiche in rilievo, album di botanica, zoologia, anatomia, chimica, zoologia ed insetti, immagini tiflografiche di monumenti architettonici e molto altro.

 

Diventeranno essenziali per la formazione e l’apprendimento della percezione bisensoriale dei bambini ciechi, aiuteranno ad assimilare meglio il materiale studiato, riempiendolo di contenuti figurativi, allo scopo di poter percepire il mondo che li circonda più luminoso, più realistico.

 

L’Internat  ospita circa 100 bambini, prevalentemente sordi o sordastri ed una ventina di loro ciechi o ipovedenti.

 

Prima della guerra questi bambini studiavano in un istituto specializzato di Slovjansk, ora sotto l’amministrazione di Kiev. Per questo dal 2018 si sono trasferiti nell’Internat di Donetsk.

 

La nostra Associazione sta verificando ogni possibilità per iniziare un rapporto fra la struttura di Donezk e istituti, fondazioni ed associazioni italiane per dare ulteriore supporto scientifico a questa realtà estremamente importante per i bambini disabili sordi e ciechi di tutto il Donbass.

 

Questi bambini soffrono due volte: trovandosi in zona di guerra non solo per i problemi del quadro bellico, ma anche quelle delle condizioni economiche e sociali che derivano dalla guerra e che ne moltiplicano i drammi e le difficoltà materiali.

 

Grazie a chi ci ha aiutato. Per raggiungere la somma necessaria si è attinto al “Fondo Vincolato Progetti futuri“.     

 

IL PROGETTO https://www.aasib.org/bambini/bambini-che-abbiamo-aiutato/internat-19-per-bambini-ciechi.html

 

Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database