PADRE IL'JA CI HA SCRITTO UNA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO

russianflag

engflag

 

Da qualche anno con la Parrocchia di San Serafino di Sarov della città di Donezk abbiamo un rapporto amichevole e molto positivo e per questo, anche quest'anno per Natale, abbiamo aiutato i bambini del quartiere e della Parrocchia.

 

Oggi Padre Il'ja ci ha inviato questa Lettera di Ringraziamento. La pubblichiamo per estendere a tutti Voi le belle parole di Padre Il'ja nella speranza che, finalmente, la guerra "che non c'è" possa terminare.

 

 

Caro Ennio, Cari amici !

 

Facciamo gli Auguri a tutti Voi per la Festa luminosa e gioiosa della Natività di Cristo e per il nuovo anno 2021!

 

In questo momento difficile per tutti i popoli del nostro pianeta, vi siamo particolarmente grati per aver aiutato i nostri figli. Bambini che continuano a vivere in condizioni di guerra, insicurezza finanziaria, vecchie e nuove malattie che sono arrivate nella nostra terra.

 

Ci aspettiamo tutti miracoli da queste festività invernali, ma il Miracolo più grande ed importante accade dentro di noi! Questo è il Miracolo: Amore, Bontà, Misericordia verso il tuo prossimo! Chi è il vicino !? Chiunque abbia bisogno del nostro aiuto! ! !  Manifestando questi miracoli, tutti insieme cambiamo questo mondo in meglio!

 

Grazie a tutti per i bellissimi regali!

 

Più di 70 bambini del nostro quartiere che si trova in prima linea hanno ricevuto dolci, frutta e vitamine.

 

Abbiamo anche visitato l’Orfanotrofio portando dei doni (dove si trovano i bambini abbandonati con malattie incurabili) e la Scuola per bambini disabili.

 

In questi giorni gioiosi possa il Signore Nato Vi dia a tutti forte salute e benedica le Vostre fatiche e le Vostre iniziative !

 

Con amore e rispetto, gli abitanti del Distretto Petrovskij di Donezk, i Parrocchiani della Chiesa di San Serafino e il Parroco Il’ja Kobzar